Finestre in legno

finestra completa

Serramenti in legno

Per quanto riguarda i serramenti, la nostra azienda propone due tipi di profilo: uno con una linea arrotondata chiamato RADIAL e l’altro con spigoli più evidenti detto LINEAR.

Lo spessore di  anta  per il modello Linear è di 58 millimetri mentre per il modello Radial possiamo realizzare spessori da  58-68-78- 92- 97 millimetri.

La Pialla è da sempre attenta al rispetto dell’ambiente; anche per questo i nostri serramenti rispettano le normative vigenti installando vetri spessi anche con doppia camera e suggerendo nel limite del possibile spessori più elevati che garantiscono prodotti più performanti in tema di risparmio energetico.

Parlando di risparmio energetico vogliamo ricordare che per poter aderire all’incentivo fiscale occorre uno spessore di almeno 68 millimetri con vetri  che raggiungano un valore di 1.0 UWmq K;
La normativa prevede, in base alle zone di appartenenza, un valore di serramento finito  come da tabella seguente:

  • ZONA climatica  A               3.7       UW MQ K
  • ZONA climatica  B                2.4       UW MQ K
  • ZONA climatica  C                2.1       UW MQ K
  • ZONA climatica  D               2.0       UW MQ K
  • ZONA climatica  E                1.8       UW MQ K
  • ZONA climatica  F                1.6       UW MQ K

 

Ad esempio nella nostra regione Piemonte e in Valle d’Aosta le zone variano tra le E e la F.

Come azienda abbiamo deciso di concentrare le nostre risorse sulla produzione di una sola tipologia di serramento, di qualità e che rispecchi tutti i canoni  richiesti dal mercato, puntando sul rapporto qualità- prezzo.

Inoltre in un  periodo come questo,di difficoltà e di confusione commerciale,  pensiamo che in questo modo  il cliente non abbia da porsi problemi  o dubbi su quale articolo le verrà consegnato e può concentrarsi solo sugli aspetti che ritiene più importanti e ovviamente sul prezzo.

schema finestre

 

I nostri serramenti sono dotati di tre guarnizioni poste nelle battute di chiusura: due sull’anta e una sul telaio; quella sul telaio e la prima sull’anta hanno la funzione di tenuta aria-acqua, la seconda sull’anta serve per isolamento acustico.

Il serramento a due battenti  mostra all’esterno una assimetricità  nel montante centrale, con un bel pilastrino in legno, di certo valore estetico.

La ferramenta di primaria Ditta, ha vari punti di chiusura, con dispositivo di falsa manovra ed un punto antieffrazione di serie; a richiesta è possibile inserire altri punti.

La maniglieria di serie  viene proposta in due soluzioni estetiche:  colore grigio tipo cromato opaco e ottone lucido ma sono disponibili diverse soluzioni di personalizzazione.

 

Le porte balcone montano nella parte inferiore (a contatto con la soglia esterna) un profilo di alluminio con funzione di soglia termica.

Le finestre nella parte inferiore (a contatto con il davanzale esterno) montano un profilo di alluminio che ha funzione di gocciolatoio, che riveste parzialmente la traversa in legno.

 Il materiale

I  legni che utilizziamo sono principalmente di conifere quali Pino – Larice- Douglas- Larice-bio oppure Rovere per la loro caratteristica di resistere bene all’esterno.
Altre essenze si possono valutare di volta in volta in base alle richieste del cliente.

La verniciatura

La nostra azienda utilizza vernici all’acqua ricche di resina.

la pialla impregnanti   LA Pialla - colori RAL

Il trattamento di verniciatura si suddivide in varie fasi, prima il manufatto viene impregnato con un trattamento a flow-coating. Fondo e finitura realizzate con vernici ricche di resine ricoprenti completano la protezione dagli agenti atmosferici e conferiscono qualità estetica. Le caratteristiche sono: resistenza all’esterno e ottima elasticità.

I vetri

I vetri utilizzati per i nostri serramenti sono tutti a basso emissivo,  con vetro stratificato sia interno che esterno, la cui funzione principale è antinfortunistica.
In base alle richieste del cliente possono poi avere una camera o due con l’aggiunta di un altro vetro interno.

La canalina del vetro può essere a bordo caldo, quindi con una trasmittanza lineare più bassa rispetto alla normale canalina.

La posa

Riteniamo che la posa in opera sia l’ultima fase della produzione e garantiamo per questo un personale qualificato e soprattutto di nostra formazione professionale.
Nel corso degli anni abbiamo infatti stilato delle linee guida e regole per la posa dei serramenti, che garantiscono a noi e soprattutto al cliente la tenuta termica e la solidità nel tempo.
Al termine  della posa ogni operatore garantisce di aver operato secondo questi dettami, nel rispetto delle situazioni di cantiere e delle esigenze del cliente.

L’assistenza

Dopo avere acquisito una commessa il nostro pensiero principale è il cliente. Ci assumiamo infatti l’impegno di risolvere tutti gli eventuali problemi collegati alla gestione del cantiere, al rapporto con l’impresa e con gli altri impiantisti e restiamo a disposizione per la risoluzione di ogni dubbio sollevato, sia di carattere estetico che tecnico.

La Pialla by La Pialla

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi